Adaptive Hybrid Surgery Analysis

Software version: 1.0
Revision: 1.1
Make sure you choose the correct software version by selecting the Brainlab logo in the bottom corner of the corresponding software

Informazioni su Adaptive Hybrid Surgery Analysis

Informazioni di carattere generale

Adaptive Hybrid Surgery Analysis permette di confrontare gli effetti di potenziali piani di trattamento radioterapico per pazienti con tumori benigni. Può aiutare a decidere:

  • se la radioterapia è adatta al tumore, quali, tumori benigni della base del cranio, o,

  • se si deve effettuare un intervento chirurgico per rendere possibile la radioterapia.

Adaptive Hybrid Surgery Analysis può essere effettuata prima dell’intervento o durante l’intervento.

Note sulla sicurezza

Quando si usa Adaptive Hybrid Surgery Analysis:

  • Non bisogna affidarsi interamente al software per effettuare un intervento chirurgico.

  • I rischi chirurgici hanno sempre una priorità più alta rispetto ai rischi indicati da questo software.

  • Questo software non mostra dove togliere volume al tumore. La definzione dell’ampiezza della resezione parziale di un tumore in base all’esperienza chirurgica compete esclusivamente al chirurgo.

  • Dal momento che Adaptive Hybrid Surgery Analysis non crea il piano di trattamento finale, e il piano finale può essere diverso, le aree problematiche visibili nella GUI, per esempio le aree attive della dose, non minacciano direttamente il paziente.

  • Il software mostra solo i rischi emergenti dalla simulazione del trattamento radiante. I rischi chirurgici non vengono presi in considerazione nella tabella di analisi del piano radiante e devono essere inclusi nel processo decisionale dal chirurgo.

  • Controllare attentamente se lo stesso oggetto tumore è selezionato in tutte le applicazioni utilizzate in una procedura (es.: Adaptive Hybrid Surgery Analysis, Cranial Navigation e Intraoperative Structure Update).

Attenzione

Set di dati del paziente

I set di dati usati per simulare un piano di dose:

  • Devono contenere l’intera testa.

  • Devono contenere le strutture/gli oggetti a rischio.

  • Devono essere in modalità RMN.

  • Non devono essere attaccati alla parte superiore né a qualsiasi altro lato.

  • Non devono contenere angolazioni.

  • Non devono contenere un localizzatore.

  • Devono consistere in pure immagini assiali.

  • Devono contenere le immagini del paziente esclusivamente in posizione supina.

Art. n. 60912-83IT

Date of publication: 2017-04-02